Barattolini al cioccolato

Foto 27-11-14 22 19 13Il mese di novembre, negli anni, è sempre passato inosservato. Oggi, riflettendoci su, credo di aver trovato un motivo: l’ho sempre trascorso con la mente ormai proiettata ai programmi del periodo natalizio. Tali programmi non prescindono ovviamente da una delle parti più interessanti di tutte le festività: i pranzi e le cene.

A volte diventa una vera e propria sfida pensare ai menù dei vari giorni di festa che si susseguono con ritmi serrati, proprio come amici e parenti che ti riempiono casa con le loro chiacchiere, i loro auguri, le loro risate, i loro regali. Se c’è un ricordo che resta indelebile nella mia mente è l’aria fredda trascinata in casa dai cappotti dai parenti in visita appena arrivati che ti sorridono, ti baciano poggiando le loro guance gelide sulle tue e che, come in un bolero, aggiungono la loro voce al già nutrito coro che rimbomba tra le mura del salone.

Dicevo che la vera sfida natalizia non è tanto trovare un regalo quanto piuttosto il pensare a cosa preparare per i giorni di festa. Inevitabilmente ogni anno si cerca di pensare a qualcosa di diverso dal solito ma poi gli scrupoli prendono il sopravvento e tornano con prepotenza i piatti della tradizione.

A casa mia sono molti i piatti che trovo puntualmente sulla tavola natalizia ma di certo la pietanza con la quale mi sono sempre potuto sbizzarrire è il dessert.

Quest’anno ho pensato di proporre un dolce in monoporzioni, presentato in modo un po’ rustico, abbastanza semplice da preparare ma di grande effetto, non solo scenografico.

Mettendo insieme cioccolato e panna sono nati i miei barattolini al cioccolato. Per prepararli ho rubato alla grande Nigella Foto 27-11-14 22 20 58Lawson la ricetta della Devil’s Food Cake (i miei seguaci più assidui sanno che ci sto pensando già da un po’….). Ho preparato una base di 26 centimetri mescolando in una boule 100 grammi di zucchero di canna muscovado e 50 grammi di cacao che ho diluito in 250 ml di acqua bollente. Mentre il miscuglio al cacao si raffreddava, in un’altra boule ho mescolato 225 grammi di farina 00, mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio alimentare e mezzo cucchiaio di lievito per dolci. In una terza boule infine ho sbattuto 225 grammi di burro insieme a 150 grammi di zucchero semolato fino ad ottenere una crema quasi bianca e soffice. Ho aggiunto quindi i semi di una bacca di vaniglia e poi, alternandoli, 2 uova e il mix di farine. Infine ho unito il composto al cioccolato. La consistenza non è del tutto cremosa ma niente paura, il forno ha fatto il suo dovere! Ho infornato in forno già caldo a 180° C per 30 minuti o fino a che la prova stecchino non ha dato esito positivo. Una volta sfornato ho lasciato raffreddare.

Nel frattempo ho montato 500 ml di panna fresca insieme a 150 grammi di zucchero a velo vanigliato. Prima di rimetterla in frigo ho unito due cucchiai di gocce di cioccolato fondente.

Quando la base si è raffreddata, con tanta pazienza l’ho “coppata” con una forma tonda delle dimensioni del mio barattolino, quindi ho tagliato i miei cilindri in 2 o 3 parti per ottenere dei dischetti di 1,5 centimetri di altezza.

Foto 27-11-14 22 23 39Ho preso quindi i miei barattolini, ho messo sul fondo di ciascuno di essi un disco al cioccolato, quindi un cucchiaio abbondante di panna alle gocce di cioccolato, quindi un altro disco di cioccolato e infine ho concluso con un altro cucchiaio di panna.

Prima di servire, mi raccomando, tirate fuori dal frigo i barattolini e cospargeteli con un velo leggero di cacao.

Il cioccolato è così versatile che le varianti per questa ricetta sono pressoché infinite. Un po’ come il gioco anni 80 “Gira la moda” basta cambiare uno degli ingredienti per ottenere varianti sfiziose e magari più gustose. Cioccolato bianco invece del fondente oppure nocciole al posto delle gocce di cioccolato o ancora una spolverata di noce moscata o cannella può dare una sferzata di gusto più speziato.

E tu come lo preparerai? Fammelo sapere. Aspetto i tuoi comenti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...